ti tratto bene

Ti Tratto Bene: La 28° Frase Gentile Di Dicembre

di Afra Bacci

Ti Tratto Bene è la 28° frase gentile di questo Dicembre. Un’espressione che comunica una decisione volontaria e consapevole di amare e apprezzare.

Finché le cose scorrono, finché abbiamo la stessa opinione, finché ci sentiamo amati o apprezzati, siamo tutti bravi a ‘trattare bene’ gli altri.

Il difficile arriva nel momento in cui, inevitabilmente, soprattutto con le persone vicine, la fretta, la stanchezza, la rabbia, la preoccupazione prendono il sopravvento.

La miglior cosa da dare al tuo nemico è il perdono; ad un avversario, la tolleranza; ad un amico, il tuo cuore; a tuo figlio, un buon esempio; ad un padre, deferenza; a tua madre, una condotta che la renda fiera di te; a te stesso, rispetto; a tutti gli uomini, carità.

Francis Maitland Balfour

Trattare bene è una decisione volontaria, presa con consapevolezza. Questa espressione sarebbe quindi, in realtà, ‘io scelgo di trattarti bene‘, perché sono consapevole del fatto che l’altro vale. E che merita di avere, in ogni momento, il mio rispetto.

Siamo tutti necessari nel mondo, e ognuno fa la sua parte indispensabile, quindi sento che siamo parte di uno stesso insieme.

Possiamo trattare bene comunicando l’affetto e l’apprezzamento. Usando sempre parole e modi gentili. Non trattando nessuno come se fosse inferiore. Spiegando con pazienza se non sono compreso. E ascoltando attentamente, e non solo quello che viene detto, ma anche i silenzi e gli sguardi.

Trattare, maneggiare, e quindi anche curare, occuparsi di qualcuno… anche di noi stessi, altrimenti questo tipo di cura dell’altro non potrà esistere né resistere a lungo nel tempo.

ti tratto bene
  • Ti tratto bene perché so che tu sei perfetto per come sei, in questo momento, in questo mondo.
  • Ti tratto bene perché tu vali e meriti di essere trattato bene.
  • Mi sento tranquillo con me, per cui mi sento tranquillo anche con te e sento di poterti trattare bene.
  • Cerco di comportarmi con gli altri così come vorrei che venisse fatto con me.

ci rifletto consiglia
un libro

Il caffè dei gatti di Anna Sòlyom

Il mio regalo per te

La terra vista da qui di Satoe Tone

Il mio regalo per te

Il Vangelo Secondo Matteo (1964) di Pier Paolo Pasolini

Il mio regalo per te

La cura di Franco Battiato


         

Ciao da Afra!

Renditi Consapevole… Entra Nella Nostra Lista!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

Condividi il nostro articolo sui tuoi social >>

0 commento

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

RENDITI CONSAPEVOLE.
ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

ISCRIVITI per ricevere nella tua email i nostri articoli, i nostri contenuti speciali e tutte le novità del mondo di CiRifletto.

Grazie per esserti iscritto!