ti sono vicino

Ti Sono Vicino: Frase N°11 Nel Dicembre Della Gentilezza

di Lorenzo Canuti

Ti Sono Vicino è l’undicesima espressione di questo Dicembre della gentilezza. La diciamo per far sentire la nostra presenza, il nostro supporto.

E’ molto più consueto dolersi nel sentire una persona distante, lontana, quanto gioire per la vicinanza.

Quando vorremmo la vicinanza, e non la “abbiamo”, entriamo in una sensazione di profonda mancanza. Ci ritroviamo vicini alla nostra umanità. Quella in cui pensare che tutti attribuiamo al termine vicinanza un significato diverso. E questo non ci consola nè rassicura ma ci rimette in connessione con il desiderio di essere insieme

Ci sono dei “Io per te ci sarò sempre” a cui hai bisogno di credere.

io_Animor, Twitter

Succede di sentire lontane le persone che vivono con noi, sotto lo stesso tetto e vicine persone che vivono a chilometri di distanza da noi

La misura della vicinanza è una misura magica.

Si azzera quando sentiamo una persona nei nostri pensieri o nel nostro cuore. Ha a che fare con un “luogo dentro” in cui riusciamo ad installare una antenna relazionale in grado di recepire messaggi e di inviarne.

Sono la presenza e l’intimità che nutrono la vicinanza e permettono di poter “arrivare” a chi amiamo, di farlo sentire meno solo, soprattutto quando questi si trova in una situazione poco piacevole, di criticità o di disagio.

A volte partono messaggi, chiamate o incontri. Altre volte, tutto questo, avviene nel silenzio, tanto è intenso il senso di vicinanza che viene avvertito.

Tanto più forte è l’intensità della vicinanza, tanto più la distanza che rimane dall’altro si trasforma in qualità relazionale, quella che garantisce che non avverrà mai un’invasione di alcun tipo. 

ti sono vicino
  • Posso far sentire la mia vicinanza quando la persona sente che può contare su di me senza sentirsi invasa.
  • Ti sono vicino, anche in silenzio, partecipando al tuo disagio, alla tua sofferenza, senza cercare parole che vorrebbero consolarti a tutti i costi, rischiando di non farti sentire rispettato nella tua unicità.
  • Ti sono vicino, senza pretendere che tu mi ringrazi per questo.
  • Riesco a far sentire la mia vicinanza anche quando non sono con te. Perché ti tengo nel mio pensiero, nel mio cuore. E questa qualità di presenza può farti arrivare un’energia rassicurante.

ti voglio bene

L’amico ritrovato di Fred Uhlman

ti voglio bene

Stammi vicino, papà di Snezhana Soosh

Io prima di te (2016) di Thea Sharrock

Insieme di Mina


         

Ciao da Lorenzo!

Renditi Consapevole… Entra Nella Nostra Lista!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

Condividi il nostro articolo sui tuoi social >>

0 commento

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

RENDITI CONSAPEVOLE.ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

RENDITI CONSAPEVOLE.
ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

ISCRIVITI per ricevere nella tua email i nostri articoli, i nostri contenuti speciali e tutte le novità del mondo di CiRifletto.

Grazie per esserti iscritto!