ti riconosco

Ti Riconosco: La 20° Frase Nel Dicembre Della Gentilezza

di Amal Oursana

Ti Riconosco è la 20° frase gentile di questo Dicembre. Essere riconosciuti è un bisogno fondamentale dell’essere umano.

Questa affermazione è positiva.

Ed è come una stazione di arrivo che acquieta l’animo. Sono arrivata a questa stazione di pace dentro un percorso di meditazione e mi sono trovata a ripetere “ti riconosco” guardando negli occhi la persona con cui facevo l’allenamento.

Queste parole ripetute dentro di me, rivolte a me stessa e all’altra persona, generavano un senso di comunione con me stessa, con la persona che avevo di fronte e con tutto il resto intorno. Una sensazione estatica

Ho avuto un istante di grande pace. Forse è questa la felicità.

Virginia Woolf

Essere riconosciuti crea pace interiore. La fine dell’affanno.

Essere riconosciuti è un bisogno fondamentale dell’essere umano. Forse tutto quello che facciamo è finalizzato al riconoscimento della nostra esistenza, del modo in cui occupiamo il nostro tempo.

Dietro a questo bisogno c’è quindi una frustrazione esistenziale. In cui da qualche parte ci sentiamo incerti, insicuri, soli e al buio. Il riconoscimento giunge come la luce, a dire: “Si, va tutto bene“.

Ricevere riconoscimento è una forma d’amore. Ti riconosco, significa che ti includo, ti rendo partecipe del mondo che esiste ai miei occhi.

Volendo andare ancora più in profondità si può scomporre la parola: ri-conosco. Presuppone che ci sia stato un incontro prima, dal quale è passato del tempo ed ecco che ci si rivede un’altra volta e accade che ti riconosco, mi ricordo di te. Significa che ti portavo dentro e che ora ti riconosco dinnanzi a me. Fai parte di un cerchio di persone che porto dentro

Nella visione del misticismo sufi, le anime umane appartengono allo stesso oceano divino e quando i maestri incontrano i loro discepoli riconoscono la goccia di quell’oceano. Il percorso iniziatico consiste nel riconoscersi a vicenda, specchiarsi l’uno nell’altro

ti riconosco
  • Riconosco in te la persona che più nella mia vita può condividere i miei valori.
  • Riconosco la tua capacità di ascoltarmi quando ti parlo di qualche mia questione delicata.
  • Quando mi guardi con benevolenza riesco a riconoscere la risonanza che unisce le nostre anime.
  • E’ riconoscenza quella che sento, quando penso a tutte le cose che siamo capaci di fare insieme.

hai ragione

Sviluppa la tua personalità di Florence Littauer

hai ragione

Mio amore di Beatrice Alemagna

Victor Victoria (1982) di Blake Edwards

Your song di Elton John


         

Ciao da Amal!

Renditi Consapevole… Entra Nella Nostra Lista!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

Condividi il nostro articolo sui tuoi social >>

0 commento

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

RENDITI CONSAPEVOLE.
ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

ISCRIVITI per ricevere nella tua email i nostri articoli, i nostri contenuti speciali e tutte le novità del mondo di CiRifletto.

Grazie per esserti iscritto!