sto pensando a te

Sto Pensando A Te: La 16° Frase Nel Dicembre Della Gentilezza

di Anna Maria Palma

Sto Pensando A Te è la sedicesima espressione gentile di questo Dicembre. L’espressione che comunica quanto piacere ad essere pensati, amati.

E’ anche una canzone di Vasco Rossi.

Sto pensando a te mentre cammino, mentre parlo mentre respiro.

Se ogni pensiero fossi io…

Quante sono le occasioni di pensare ad una persona, soprattutto ad una persona cara?

Quante volte glielo facciamo sapere?

Ci sono ‘Ti penso’ che hanno la voce di chi non li ha mai detti.

Fabrizio Caramagna

La misura nella quale pensiamo ad un’altra persona, se non è motivata da qualche problema, ansia, sospeso e preoccupazione, diventa lo spazio accudito della dimensione “insieme“.

Mi capita di farlo senza alcun motivo. Amo rinnovare e nutrire il pensiero dell’altro ogni volta che indosso un suo regalo, ogni volta che uso qualcosa che mi è stato regalato, ogni volta che leggo qualcosa di scritto condiviso, un libro, un post, un biglietto. Ogni volta che sento un profumo che mi riporta a lui, a lei.

Amo anche farglielo sapere perché lo spazio dell’appartenenza che caratterizza il senso della gentilezza, non debba mai essere privato di questi contributi.

Alle volte il pensiero rimane lì giorni e giorni prima che si materializzi in parole, in un messaggio, in una mail, in un biglietto.

A volte possiamo perdere il senso delle priorità, lasciando che il pensiero rimanga sullo sfondo e non trovi una sua materializzazione.

Se provassimo a pensare al piacere che proviamo quando sappiamo di essere pensati!

Ancor più grande diventa il piacere, quando riceviamo la manifestazione di questo pensiero. Perché ci viene detto, in una telefonata che arriva ad interrompere un momento di solitudine, di smarrimento.

sto pensando a te

Perché ci viene scritto.

Sentiti pensato, sei nei miei pensieri.

In un continuum che ci dà una sicurezza.

Il pensiero dell’altra persona, essere pensati e ricevere manifestazioni affettuose e costanti di questo, diventa un rifugio sicuro.

Un luogo accogliente e caldo che ci fa sentire abbracciati, nonostante tutte le possibili interferenze che la realtà talvolta ci propone.

Sto pensando a te!

  • Dring…un messaggio, una telefonata: “Sto pensando a te e volevo fartelo sapere”.
  • Ho visto in vetrina quella maglietta che ti piace tanto e ho pensato a te.
  • Sto pensando a quante cose riesci a fare nella giornata e ti sono così grato.
  • Grazie per dirmi costantemente che mi stai pensando: mi fa sentire molto amata!

hai ragione

Capita a volte che ti penso sempre di Gio Evan

hai ragione

Stavo pensando di Sandol Stoddard

Ghost – Fantasma (1990) di Jerry Zucker

Ti penso di Massimo Ranieri


         

Ciao da Anna Maria!

Renditi Consapevole… Entra Nella Nostra Lista!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

Condividi il nostro articolo sui tuoi social >>

0 commento

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

RENDITI CONSAPEVOLE.ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

RENDITI CONSAPEVOLE.
ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

ISCRIVITI per ricevere nella tua email i nostri articoli, i nostri contenuti speciali e tutte le novità del mondo di CiRifletto.

Grazie per esserti iscritto!