Il mio regalo per te

Il Mio Regalo Per Te: Frase Gentile Del 24 Dicembre

di Anna Maria Palma

Il Mio Regalo Per Te è la 24° frase gentile di questo Dicembre. Come il tempo, un oggetto, un biglietto, una persona. Come la vita stessa.

Ogni volta che sei felice fai un regalo al resto del mondo” scrive Harry Palmer aprendoci alla possibilità del senso non materiale del regalo.

Sì, perché quando pronunciamo la parola ‘regalo, ecco che il pacchetto infiocchettato si presenta davanti ai nostri occhi, di dimensioni variabili, ma con un contenuto concreto, materiale. Che sia un oggetto, o un biglietto per un concerto, o un buono acquisto.

Non dire che vuoi regalare: regala. Non riuscirai mai a soddisfare un’attesa.

Johann Wolfgang von Goethe

Il mio regalo per te è come la scatola che la bambina regala al papà. Ed ha come contenuto una risposta tenera, quella che la bambina dà quando il papà, stupito mentre la apre, le dice: “Ma è vuota!“. E la bimba risponde: “E’ piena dei miei baci; ogni volta che ne vorrai uno, potrai aprirla e prenderne uno!“.

Ma ci sono doni gentili che non hanno bisogno di confezioni o di scatole. Come quello di fare qualcosa per l’altra persona, anche quando non è nei nostri programmi. Diventa un regalo rispondere a una richiesta che non è proprio nelle nostre corde.

E’ un dono quello di mantenersi in buona salute, fisica ed emotiva. E’ un dono creare un’atmosfera di armonia soprattutto quando le cose intorno possono rendere difficile avere questo stato d’animo.

Un regalo è il tempo che troviamo da dedicare all’altra persona.

Oppure un regalo è quando anteponiamo ai nostri tanti impegni, qualcosa che preme a colui che ci ha chiesto quella cosa.

La vita è un regalo, un regalo che ci è stato donato. Tante tantissime facilitazioni possono essere considerate un dono. Magari sono così scontate che finiamo per non considerarle tali, per non apprezzarle completamente.

Quanti pacchetti metaforici nella nostra vita, alcuni dei quali rischiano di non essere scartati, perché non li consideriamo in questa luce.

Che regalo ti farai oggi? Perché possiamo rivolgerlo anche a noi stessi questo dono! E che dono farai ad una persona che ami?

il mio regalo per te
  • Ho fatto questa cosa che desideravi: è il mio regalo per te!
  • Ti ricordi quella cosa che hai cercato tantissimo? Ecco ce l’ho fatta a trovartela: è il mio dono per te!
  • Oggi voglio farti un dono: per tutto il giorno non pronuncerò quella parola offensiva.
  • Tu sei il mio regalo, ed è per sempre!

ci rifletto consiglia
un libro

Il mio regalo inaspettato di Felicia Kingsley

Il mio regalo per te

Il pettirosso e Babbo Natale di Jan Fearnley

Il mio regalo per te

Regalo di Natale (1986) di Pupi Avati

Il mio regalo per te

Il regalo più grande di Tiziano Ferro


         

Ciao da Anna Maria!

Renditi Consapevole… Entra Nella Nostra Lista!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

Condividi il nostro articolo sui tuoi social >>

0 commento

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

RENDITI CONSAPEVOLE.
ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

ISCRIVITI per ricevere nella tua email i nostri articoli, i nostri contenuti speciali e tutte le novità del mondo di CiRifletto.

Grazie per esserti iscritto!