disponibilità

Disponibilità: La 30° Frase Gentile Di Dicembre

di Manuela Ambrosini

Disponibilità è la 30° frase gentile di questo Dicembre. La disponibilità è fare qualcosa che sia utile ad altri quando lo sentiamo dal cuore.

Di solito la parte maggiore degli esseri umani si prende cura di sé stesso e degli altri. Alcuni sono nell’impossibilità di farlo perché è mancata loro un’educazione in proposito o sono stati vittime di situazioni nelle quali essere disponibili significava diventare sottomessi o soccombere.

Nulla è più gentile di sentirsi dire: come posso aiutarti? Accompagnato da un sorriso delicato e aperto. Se ci prendiamo il tempo di dedicarci agli altri, senza mai trascurare noi stessi, viviamo nella pace e nell’armonia.

È un privilegio essere disponibili, perché solo coloro che hanno ricevuto possono donarsi. Essere disponibile testimonia che siamo stati oggetto di cure da parte di chi ci accudiva.

Ci vuole coraggio per essere nella disponibilità, perché a volte coloro che hanno più bisogno sono restii ad accettare. Possono sentirsi umiliati dall’essere nel bisogno. È proprio questo il momento di utilizzare tutta la nostra gentilezza e comprendere che, coloro che hanno avuto poco, fanno fatica a credere che un aiuto arrivi gratuitamente.

E’ una delle compensazioni più belle in questa vita il fatto che nessuno possa sinceramente aiutare gli altri senza aiutare se stesso.

Ralph Waldo Emerson

Quando troviamo il coraggio di essere disponibili con tenera fermezza scopriamo un mondo pieno d’amore.

Con la disponibilità siamo capaci di portare beneficio ad altri anche in condizioni di disagio, in maniera disinteressata e pieni di fiducia che quello che porteremo, anche se non viene riconosciuto dal soggetto delle nostre cure, sarà visto dall’universo.

Riflettendo sui bisogni reali degli altri siamo gentili anche con noi stessi perché osserviamo con maggiore attenzione anche i nostri desideri e i nostri limiti e possiamo accoglierli con compassione.

Le benedizioni che provengono dalla disponibilità si estendono oltre l’interesse materiale.

Geisha, olio su tela, 50x70 di Salvatore Sardisco
‘Geisha’, olio su tela, cm 50×70 di Salvatore Sardisco
  • Mi impegno a rendere la vita degli altri più luminosa e lieta perché questo mi incoraggia a vivere meglio.
  • Sento che servire il mio prossimo da uno scopo più elevato alla mia vita.
  • Consento ad altri di prendersi cura di me quando ne sento il bisogno.
  • Conosco i benefici della disponibilità e me ne faccio testimone e fautore.

ci rifletto consiglia
un libro

La presenza pura di Christian Bobin

Il mio regalo per te

L’alfabeto del bambino naturale di E. Balsamo e T. D’Incalci

Il mio regalo per te

Erin Brockovich – Forte come la verità (2000) di Steven Soderbergh

Il mio regalo per te

Friends will be friends dei Queen


         

Ciao da Manuela!

Renditi Consapevole… Entra Nella Nostra Lista!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

Condividi il nostro articolo sui tuoi social >>

0 commento

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

RENDITI CONSAPEVOLE.
ENTRA NELLA NOSTRA LISTA...

ISCRIVITI per ricevere nella tua email i nostri articoli, i nostri contenuti speciali e tutte le novità del mondo di CiRifletto.

Grazie per esserti iscritto!