Nutraceutica, Trovare La Salute Nei Cibi


Nutraceutica, Trovare La Salute Nei Cibi

Con il termine ‘nutraceutica‘ si intende lo studio degli alimenti benefici per la salute umana.

 

Anche se, da millenni, questo tipo di attenzione verso discipline che usano gli alimenti per fornire cure è radicata in oriente, ultimamente in occidente comincia a farsi strada. Oggi in molti ambiti, la Nutraceutica, cioè la disciplina che studia l’effetto che i nutrienti hanno sulla salute dell’uomo è vista con attenzione, curiosità ed interesse.

 

Innanzitutto c’è da capire una cosa. Qual è la differenza tra nutrienti e alimenti?

 

I nutrienti – parla il prof. Carlo Maria Rotella, ordinario di Endocrinologia e specializzato in malattie del metabolismo presso l’Università di Firenze – sono sostanze che assumiamo mangiando e che hanno una funzione insostituibile nel metabolismo degli esseri viventi. Per alimenti, invece, intendiamo tutto ciò che assumiamo con il cibo per garantire il nostro sostentamento.

 

I nutrienti si distinguono in macro-nutrienti e micro-nutrienti. I primi sono rappresentati dai carboidrati, le proteine e i lipidi, gli elementi che stanno alla base dell’alimentazione e devono essere assunti in quantità adeguate ogni giorno (diverse decine di grammi). I secondi, invece, sono sostanze che introduciamo in quantità inferiori al grammo al giorno, ma sono indispensabili per le nostre funzioni vitali.

 

Tra i micro-nutrienti, la famiglia più numerosa è quella dei polifenoli, costituita da più di 5000 sostanze, presenti maggiormente nel mondo vegetale. Sono antiossidanti naturali che contrastano la formazione dei radicali liberi durante il processo di utilizzo dell’ossigeno, a livello cellulare. Sono utili nella prevenzione delle complicanze del diabete e dell’obesità, delle malattie del metabolismo lipidico, della comparsa dell’arteriosclerosi, delle malattie cardiovascolari, finanche dei tumori.

 

Sono presenti i molti alimenti, principalmente frutta. Ne contengono quantità elevate i mirtilli, le more, i lamponi, i melograni, le fragole, l’uva rossa e le prugne. In minor misura sono presenti in alcune verdure come gli spinaci, i peperoni rossi, i broccoli, i cavoletti di Bruxelles, le melanzane e gli asparagi. Discrete quantità sono anche nel tè verde, nel vino rosso e nella cioccolata.

 

nutraceutici-cosa-sono-alimenti

 

Poi, ci sono altre 2 famiglie di micro-nutrienti altrettanto importanti: le fibre alimentari e i carotenoidi.

 

Le fibre alimentari, presenti in verdure, legumi e creali integrali, non rappresentano una fonte di calorie, ma svolgono effetti funzionali e metabolici importantissimi. Aumentano il senso di sazietà e migliorano la funzionalità intestinale e i disturbi ad essa collegati (come stipsi e diverticolosi). Un adeguato apporto giornaliero di fibre riduce il rischio di malattie cronico-degenerative come i tumori del colon-retto, il diabete, l’obesità, l’ipercolesterolemia e le malattie cardiovascolari.

 

I carotenoidi, invece, sono pigmenti organici che si trovano nelle piante e nelle alghe. Se ne conoscono più di 600 tipi. Nei vegetali concorrono al processo della fotosintesi clorofilliana, mentre negli animali agiscono come antiossidanti. A questa classe appartengono i licopeni, di cui sono ricchi i pomodori, e i caroteni, presenti soprattutto nelle carote. Dalla degradazione dei caroteni derica il retinolo, meglio conosciuto come Vitamina A.

I micro-nutrienti più importanti della fmiglia dei carotenoidi, sono i betacaroteni. Che sono presenti negli spinaci, nella lattuga, nella zucca, nel melone, nei peperoni rossi , nelle albicocche e nei broccoli.

 

L’effetto antiossidante dei carotenoidi produce azioni preventive e curative sulle stesse malattie metaboliche descritte per i polifenoli.

 

Tutto questo spiega perchè la maggior parte dei nutrizionisti, raccomandano l’assunzione di almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Putroppo non è un’abitudine molto diffusa tra la gente e, invece, le sane abitudini, come questa, dovrebbero essere applicate immediatamente.

 

Ciao da Tommaso!

Metti il tuo Mi Piace!

 

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi