Il Matrimonio Felice: La Passione


Il Matrimonio Felice: La Passione

L’universo fisico, quindi la passione, è, quasi sempre, quello nel quale è più facile comunicare.

 

Premettendo che un matrimonio felice non può prescindere da nessuno dei tre universi nei quali vive l’essre umano, come già spiegato nell’articolo I 5 Ingredienti Di Un Matrimonio Felice, a maggior ragione non può farlo dall’universo fisico. Ma che significa ‘universo fisico’?

Due cose. Soddisfacimento sensoriale e azione.

Il corpo ha le sue esigenze e queste fanno capo ai 5 sensi naturali. Che sono, come tutti sanno, la vista, l’udito, l’olfatto, il gusto e il tatto. Perciò esigenze visive, uditive, olfattive, gustative e tattili. Comunicare nell’universo del corpo significa godere insieme delle rispettive esigenze sopra citate.

Ecco perchè andare a mangiare una pizza insieme o godersi insieme un buon bicchiere di vino dà reciproco piacere e cementa l’unione. Ecco perchè gli uomini si incazzano quando non si sta tutti insieme a tavola e lei si alza per fare quella cosa utilissima che le è venuta in mente. Oppure quando ognuno mangia una cosa diversa e non si gode tutti assieme di una stessa cosa. In effetti le famiglie erano molto più felici, quando c’era soltanto la polenta per tutti.

 

Ma anche le donne si incazzano quando hanno lavorato tutta la mattina, a preparare un piatto nel quale hanno espresso tutta la loro abilità di cuoche, e l’altro, sveglio e furbo, non lo assaggia nemmeno, e si fa un panino al prosciutto e formaggio.

Ma non c’è solo il gusto. Possiamo comunicare anche in ambito della vista, dell’udito o dell’olfatto.

Godere insieme di un tramonto, di una canzone, di un profumo o, perchè no, di un cattivo odore (ognuno ha i suoi gusti), unisce e rafforza il rapporto.

 

E poi c’è il tatto.

Il senso del tatto presenta due modalità. Statica e dinamica.

Il tatto statico è quello che percepiamo sulla pelle, ma anche dentro al nostro corpo, come il piacere, il dolore, la fame, la sete, ecc…. Il tatto dinamico, detto anche cinestetico, è quello che sentiamo quando ci muoviamo, quando corriamo, quando nuotiamo, quando facciamo l’amore. Il sesso appartiene a questo universo.

 

Comunicare nell’universo fisico, l’universo dei sensi e dell’azione, è fondamentale per un matrimonio felice e duraturo. E’ importantissimo godere insieme di una buona cena. Di una buona musica. Di un buon profumo. Di un bel vestito. Di un bel corpo nudo. Di una gita in bicicletta. Di un viaggio in giro per il mondo. Tutte queste cose rappresentano un inizio confortante per un matrimonio felice.

Infatti il matrimonio con cosa comincia? Con il viaggio di nozze. Potremmo stare a casa ad espletare i nostri doveri coniugali, sarebbe più comodo e meno costoso. non trovate? Invece si parte, si deve partire. A costo di indebitarsi, di bruciarsi le ferie, di farsi sfacchinate terribili o di perdere i bagagli, bisogna fare ‘il viaggio’. Magari sarà il primo e l’ultimo, ma bisogna farlo.

 

E’ giusto andare, ma poi dobbiamo continuare ad andare. A Viaggiare. Insieme. Il più spesso possibile.

 

la-felicita-coniugale-sta-nel-sesso-600625

 

Ma detto questo. Cosa è, di preciso, la passione? Solo una parola mi viene in mente, ripetutamente, se si parla di matrimonio o rapporto di coppia. Sesso. Essere presi, trascinati, travolti, dal sesso. Ragazzi…. la passione è fatta di due cose: attrazione fisica e libido sessuale. Se in una coppia c’è una forte attrazione reciproca e una forte libido sessuale, in entrambi, allora c’è la passione. Ora, pensiamo bene, tra due persone l’attrazione dovrebbe esserci, altrimenti che senso ha sposarsi. Però spesso manca la libido. Così, ecco una prima ragione per cui il matrimonio felice è difficile a realizzarsi. Basta anche solo che manchi in uno dei due, e il matrimonio pian piano muore. Perchè nasce forte, la frustrazione di quello, dei due, che vede la propria libido insoddisfatta.

 

La passione dovrebbe essere condizione naturale in un matrimonio. In quasiasi matrimonio. Il problema è che, nei paesi industrializzati, le persone si sono allontanate dalle condizioni naturali, per cui la passione sessuale si è lentamente trasformata in eccezione e non è rimasta regola. E’ triste dirlo ma la causa principale del fallimento dei matrimoni nei paesi industrializzati è proprio la mancanza di libido sessuale.

Non c’è niente di più sconfortante, per una donna, che sentirsi desiderata e resa felice sessualmente in luna di miele…. e poi basta il minimo sindacale. E niente di più avvilente, per un uomo, di una moglie che si sdraia sul letto dicendo “Facciamo presto che devo fare delle cose”.

 

Quindi coltivate la passione nel vostro matrimonio!

 

Approfondiremo la questione legata al sesso nell’articolo di lunedì prossimo.

 

Ciao da Tommaso!

Metti il tuo Mi Piace!

 

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi