Il Decalogo Delle Cose Da Non Fare Al Cinema

di Tommaso Baldi

Alcuni comportamenti odiosi da evitare assolutamente al cinema.

Vedete. Andare al cinema, per alcuni, è davvero un rito che deve essere celebrato con grande rispetto e dedizione.

Per me è così. E credo anche per altri, giustamente.

Anche perchè, il sopraggiungere di ciò che, in maniera riduttiva definiamo ‘figli’, può obbligare ad andarci con minor frequenza. E, di conseguenza, le poche volte che mi capita di andarci, spero che le cose vadano nel modo giusto, senza quegli spettatori che rovinano tutto coi loro brutti comportamenti.

Avete presente quelle persone che, sempre più spesso, troviamo nelle sale: chiassose, maleducate e fastidiose? Capaci di rovinare persino la pellicola più bella del mondo? E alle quali vorreste dire due paroline ma vostra moglie , o vostro marito, vi dicono di calmarvi?

cinema

Ecco, se non volete essere quel tipo di persone, vi proponiamo 10 cose da evitare, nella maniera più assoluta, mentre vi trovate in sala.

  1. Arrivare a film già iniziato. Oggi, più che mai, è una tragedia perchè con i posti assegnati, arrivare in ritardo vuol dire far alzare una fila di persone al buio. Oppure sbagliare fila, far alzare persone sbagliate che poi si mettono a discutere a film in corso. Intollerabile. Quello che per gli Inglesi è un ritardo cool, alla moda (che loro chiamano fashionably late) può andare bene in discoteca, ad una festa, o ad una sfilata. Ma al cinema assolutamente no. Un film iniziato non si dovrebbe vedere. Dovrebbe essere vietato dalla legge.
  2. Messaggiare al telefono durante il film. Per chi se la ricorda, esisteva una vita anche prima dell’avvento dei cellulari. Perciò quelle misere due ore senza usare gli smartphone potete anche resistere. Dovete, mi sembra il minimo, togliere la suoneria e ogni genere di strana vibrazione. Ma, soprattutto, evitare di infastidire gli altri spettatori con la luce che si accende ogni volta che lo prendete per controllare qualcosa. Per rispondere su Whatsapp, o mandare un sms potete benissimo aspettare la fine del film.
  3. Mangiare rumorosamente. Vi confesso che mangiare al cinema mi piace molto, nonostante per anni abbia fatto la maschera in sala e abbia dovuto ripulire pavimenti ridotti in maniere indicibili. Però, c’è modo e modo di farlo. Quindi popcorn al cinema, sì. Dopotutto è un classico. Ma cercate di consumare i vostri snacks in maniera silenziosa, o almeno, senza coprire clamorosamente i dialoghi del film.
  4. Ridere in maniera smodata e inappropriata. Non va bene durante un film comico, in cui la risata così fatta può essere esagerata e fastidiosa. Ma non va bene nemmeno durante una scena drammatica, che a voi non ha comunicato niente, anzi vi pare ridicola, mentre, ad altri spettatori, sembra una scena molto toccante. Trattenetevi, non ridete, almeno non fatelo in modo tale che vi senta tutta la sala, e rispettate le emozioni altrui.
  5. Allungare i piedi sul posto davanti. Gran cosa poter guardare un bel film spaparanzati su una poltrona, allungando pure i piedi! Ma non al cinema. Forse nel salotto di casa vostra. Però dovete rimanere a casa vostra, appunto!
  6. Parlare dei fatti vostri o commentare il film a voce troppo alta. Di solito le regole dicono; quando scende il buio in sala, e quel magico fascio di luce raggiunge lo schermo, il silenzio assoluto deve calare. Quindi niente chiacchiere personali riguardo appuntamenti post film, cene varie oppure i consueti come stai? urlati ai 4 venti ecc…. E, soprattutto, niente commenti al film non voluti e non richiesti. C’è un momento perfetto per commentare un film, e cioè quando la proiezione è finita e vi trovate a mangiare qualcosa o a passeggiare fuori insieme. Durante la visione, invece, è meglio limitare le chiacchiere al minimo e, soprattutto, evitare di essere i fastidiosi ‘spiegoni’ cioè coloro che pretendono di spiegarti cosa sta succedendo nel film. Assolutamente da bandire!
  7. Addormentarsi e russare. Ho sempre pensato che addormentarsi al cinema sia un delitto punibile con l’ergastolo, e vi spiego perchè. Il cinema è un luogo dove poter staccare ed immedesimarsi in mondi fantastici, in vite straordinarie e avvincenti oppure dove farsi trasportare dalle emozioni più forti e dolorose. Non farlo, non approfittare di questo dono, addormentandosi, è un vero delitto. Sul russare non commento nemmeno. Per dormire non sarebbe meglio il letto di casa vostra? Appunto.
  8. Applaudire alla fine. Applaudire alla fine di un film che vi è piaciuto, è consentito solo in particolari occasioni: tipo nei festival oppure alle premiere in cui siano presenti regista e attori. Altrimenti è una cosa che, a molti, da fastidio come gli applausi dopo l’atterraggio di un volo aereo.
  9. Alzarsi e andarsene prima della fine dei titoli di coda. Il film è un’opera d’arte e va goduta dall’inizio alla fine. Anche se non siete interessati al nome dell’aiuto-regista della troupe 18, dovete cercare di rimanere seduti fino alla fine. Perchè, alzandovi, potreste dare fastidio a coloro, ai quali, invece, interessa contunuare a leggere. Oppure potreste perdervi qualche materiale inedito. Anche perchè, sempre più spesso, i registi si divertono a inserire scene bonus durante e dopo le scritte conclusive.
  10. Spoilerare il finale ad alta voce. Una volta usciti dalla sala e aver rispettato, magari a fatica, tutte le regole, potete tranquillamente parlare. Però, una cosa che dovete evitare attentamente di dire ad alta voce, almeno nelle vicinanze del cinema, è il finale. Se riuscirete a farlo, gli spettatori dello spettacolo successivo ve ne saranno grati. Soprattutto per film con conclusioni a sorpresa come ‘Il sesto senso’ o ‘I soliti sospetti’.

LEGGI ANCHE… Il Cinema Di Woody Allen In 10 Scene Indimenticabili
10 Curiosità Che Forse Non Conoscete Su Arancia Meccanica

Non è molto difficile. E’ un decalogo che può facilmente diventare un’abitudine. Anche perchè la visione di un film è una cosa sacra, qualunqua film sia. E va rispettata.

Provate a fare quelle cose che danno fastidio al cinema, in una sala di un concerto sinfonico oppure durante un balletto o un’atto di un’opera teatrale. Verrete trattati male. Giustamente. Come dovrebbe essere al cinema.

Ciao da Tommaso… ed educata visione!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

1 commento

Ti potrebbero interessare anche...

1 commento

Chiara 4 Giugno 2019 - 17:26

Se qlcuno ci andasse ogni tanto… Al cinema!

Risposta

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More