© DAVID JONES www.justoneocean.org

I 5 Passi Che Puoi Fare Per Liberare Gli Oceani Dalla Plastica

di Tommaso Baldi

Ci sono alcune azioni che, se trasformate in abitudini, possono aiutare a liberare gli oceani dalla plastica.

Oggi è la Giornata mondiale dell’Ambiente, e tra pochi giorni sarà quella degli Oceani. Perciò, quale momento migliore per scrivere quello che possiamo fare noi, per liberare gli oceani dall’inquinamento plastico. Vediamo quali sono.

RIDURRE

Molti dei prodotti di plastica, più comunemente disponibili, hanno valide alternative. Perciò, chiediti sempre se puoi avere lo stesso prodotto e godere dello stesso servizio, utilizzando un oggetto alternativo. Questo ti consentirà ti ridurre la presenza della plastica e di non usurare, con l’uso continuativo, qualcosa che poi altri dovranno smaltire e riciclare. Occorre abituarsi a fare queste valutazioni prima di acquistare qualcosa.

RIFIUTARE

Gran parte degli articoli di plastica, scartati più frequentemente, con il ciclo di vita più breve, sono quelli che ci vengono dati gratuitamente. Per esempio, cannucce di plastica, sacchetti per la spesa e utensili di seconda mano. Tutto quello che dobbiamo fare, per eliminare questa fonte di inquinamento plastico, è semplicemente rifiutare questi articoli, organizzandoci con alternative valide.

oceani

RIUTILIZZARE

Puoi diventare creativo e riutilizzare gli oggetti per scopi secondari. È inoltre possibile acquistare articoli speciali, come borse per la spesa in tela, che sostituiscono quelle in plastica monouso e che possono essere tranquillamente utilizzate più e più volte.

RICICLARE

Questo non è il modo migliore per combattere l’inquinamento plastico. Ma è, indubbiamente, il modo più semplice per ridurre i rifiuti domestici. Consulta la politica di riciclaggio del tuo comune e organizza un’area speciale per il riciclo dei materiali di plastica nella tua casa.

LEGGI ANCHE… 7 Cose Che Non Ci Dicono Sul Riciclo Della Plastica

RIMUOVERE

Togliere, per quello che possiamo, i rifiuti di plastica dal nostro pianeta, è la cosa migliore che possiamo fare. I grandi e affollati appuntamenti per la pulizia di luoghi contaminati dalla plastica, sono eventi di grande community sense. Che ti permettono di incontrare persone, che vivono intorno a te, hanno a cuore il pianeta come te e condividono la tua stessa volontà di dare una mano.

Oggi esistono, o vengono inventate, tecnologie che, mentre parliamo, raccolgono, in maniera efficiente, le materie plastiche negli oceani del mondo. Inoltre, nuovi prodotti vengono creati per sfruttare la plastica raccolta dall’ambiente e riciclata. Quindi rimuovere per riciclare o distruggere.

Cominciamo ad abituarci.

Ciao da Tommaso!

Vieni a visitarci sulla nostra pagina Facebook e Metti il tuo MiPiace!

0 commento

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More