Di Quale Colore Abbiamo Bisogno?


Di Quale Colore Abbiamo Bisogno?

Con i colori possiamo prenderci cura di noi stessi.

Anche in maniera autonoma e stando comodamente a casa nostra, con i colori possiamo influenzare il nostro stato d’animo, ridurre lo stress, allontanare la depressione e tanto altro. Quale colore è adatto a noi e può aiutarci a stare meglio?

 

GIALLO
È il colore della vitalità per eccellenza. Viene consigliato a chi rischia di cadere nella trappola della depressione e dell’apatia, ma è adatto anche a chi non ha un rapporto sano con il cibo tanto da divenire il colore curativo di chi vuole liberarsi dall’anoressia. Anche i colori, però, hanno controindicazioni e non bisogna eccedere. Il giallo, per esempio, può scatenare nervosismo se ne abusiamo. Ciò significa che è meglio non dipingere tutte le pareti di casa con questo colore: meglio usare le lampade colorate o decorare casa con qualche oggetto giallo.

 

VERDE
È il colore consigliato alle persone iperattive, a chi si sente troppo sotto pressione e non ne può più dei ritmi frenetici e soprattutto è adatto a chi desidera far chiarezza dentro sé. Il verde ci aiuta a sanare e riordinare la sfera sentimentale alleviando i tormenti interiori così come lo stress fisico dovuto anche ad altre questioni. La cucina o il soggiorno sono i posti della casa in cui un tocco di verde può soltanto giovare al nostro benessere e a quello degli ospiti.

 

ROSSO
Non è difficile intuire che il rosso altro non è che il colore dell’energia vitale. Viene consigliato a chi ha blocchi mentali che portano all’impotenza o alla frigidità (e qui ovviamente ci riferiamo alla sfera sessuale), ma è perfetto anche per chi ha bisogno di far salire un po’ la pressione sanguigna. Il rosso, però, è anche il colore con cui aiutarsi in caso di tosse e raffreddore. L’ideale è acquistare una piccola lampada che emani luce rossa e goderne ogni volta che siamo troppo fiacchi e abbiamo bisogno di una carica di energia vitale.

 

INDACO
L’effetto dell’indaco è opposto a quello del rosso e proprio nei casi opposti deve essere utilizzato. L’indaco è perfetto per incanalare positivamente l’energia in eccesso che non riusciamo a scaricare e che ci rende irrequieti. Questo colore è perfetto anche per chi soffre di vampate di calore o per tutti quelli che vogliono tonificare la muscolatura. Ultimo beneficio dell’indaco: protegge occhi, orecchie e naso.

 

ARANCIONE
È il colore della gioia di vivere, ma è indicato anche per chi ha problemi alla tiroide o alla cervicale. È un colore che ricarica, riempie animo e corpo di energia positiva, quindi è perfetto per chi si sente debole e privo di stimoli. È un colore che “fa effetto” soprattutto sulle donne e più di tutti può riportare il buon umore.

 

VIOLA
È un colore fortemente legato alla sfera spirituale e che riesce, allo stesso tempo, a giungere efficacemente in molte zone del corpo. Il viola, infatti, aiuta l’organismo a produrre globuli bianchi, rinforza le cellule del sistema immunitario, stimola l’attività di vescica e milza, aiuta a contrastare la ritenzione idrica. Tutto questo mentre ci permette di trovare anche calma e tranquillità.

 

mani_colori

 

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi