Dentro l’onda di Marck Botha


Marck Botha è un fotografo d’acqua che riesce a catturare ed offrire un punto di vista unico.

E’ possible, secondo voi, apprezzare la bellezza di un’onda che si infrange, tanto quanto riesce a farlo Marck Botha?

 

Lui non scatta le foto dalla costa. Lui sta in acqua, dove succede, dentro l’onda. Insomma, nel cuore dell’azione! Vuole essere li, quando l’onda si rompe, uno spettacolo raro ed improponibile per la maggior parte di noi, sono sicuro. Anche se molto affascinante e invidiato.

 

onda_fb

 

Marck Botha è un “water photographer” da Durban, in Sud Africa. E’ un bravissimo surfista, prestato alla fotografia per hobbie, che nella vita fa il trader finanziario di derivati commerciali. Usando la sua esperienza e la conoscenza di oltre 20 anni di wave riding, Marck ha scoperto e coltivato la sua capacità e la sua passione per catturare meravigliose immagini da un punto di vista unico e spesso pericoloso. Così che tutti possano godere di queste visioni naturalistiche nella totale sicurezza della propria casa.

E sinceramente spera di fare di questo hobbie la sua primaria ed unica professione, lontano dai freddi uffici della finanza.

 

Immagini incredibili che catturano la bellezza selvaggia delle onde del mare, che si infrangono al largo della costa del Sud Africa. La potenza pura delle onde è indiscutibile e la loro maestosa bellezza, mentre scivolano verso la riva, risulta innegabile. Ma il massimo della bellezza della loro danza può essere scoperto solo da dentro, cioè nel cuore dell’onda stessa.

 

Lui stesso dice:

 

Mi piace la prospettiva unica delle onde e l’acqua, una prospettiva che la maggior parte delle persone non hanno il piacere di vivere dalla spiaggia.

 

Quando scatto le foto, mi piace catturare i colori incredibili che vengono creati quando la luce del sole viene riflessa e rifratta dall’acqua.

 

Ogni onda e ogni giorno è davvero unico e ha sempre qualcosa di speciale da offrire.

 

Essere in mare è sempre una straordinaria esperienza, circondato dalla sua bellezza, immerso nella natura, sperimentando la sua potenza nelle sue onde che battono senza sosta.

 

L’eccitazione,spesso, con il nervosismo perchè ho sbagliato l‘angolazione giusta, o perchè non calcolo bene il tempo di uscita oppure  perchè le gocce d’acqua coprono la mia lente.

 

 

 

Notevole, vero?

Avete già deciso su quale onda cavalcherete, questa estate?

Rispondetemi qua sotto, nei commenti.

 

Ciao da Tommaso!

 
Metti il tuo Mi Piace!

 

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi