Brexit, Quando Il Cambiamento Fa Paura


Brexit, Quando Il Cambiamento Fa Paura

Ha vinto Brexit, ma un cambiamento non è necessariamente una condanna.

 

Ha vinto Brexit. Questa frase riecheggia ovunque come una condanna, ascoltando molte rimostranze sui social a riguardo.

 

Ammetto con sincerità, che non ho seguito attentamente tutta la campagna referendaria e non conosco benissimo le ragioni dall’una e dall’altra parte.
Però, diciamoci la verità, chi lo sa con certezza cosa succederà adesso?
È successo qualcosa che da alcuni anni, una marea di persone dappertutto minaccia di fare, ma che nessuno ha avuto il coraggio di affrontare. È un futuro inesplorato. Per loro, per scelta. E per noi, di conseguenza. Ma un futuro incerto, siamo sicuri sia peggio della certezza di nessun futuro?

 

E se, dopo questa ecatombe finanziaria delle borse, tipo tra un anno le cose andassero migliorando? E l’indipendenza dall’austerity e la libertà di decidere in proprio fosse stata una manna dal cielo per loro?

 

Noi possiamo solo giudicare la situazione di chi questa scelta non l’ha fatta.

 

  • La Grecia? Guardate come sono ridotti.
  • L’Italia o la Spagna? Agonizzanti.
  • La Germania? In crisi, ma regge sulla pelle degli altri stati.
  • L’Est Europa? Sembrava il Bengodi ma era solo fumo negli occhi.
  • Probabilmente stanno bene solo i paesi scandinavi. Ma loro sono una storia a parte.

 

Riflettiamo sull’idea del cambiamento, senza averne paura. Leggete con me i seguenti pensieri che ho scelto a riguardo e ditemi cosa ne pensate e quale preferite.

 

 

Perciò insisto nel non demonizzare ciò che è successo e neanche esaltarlo come la panacea di tutti i mali. Osserviamo e analizziamo quello che succederà, perché un futuro migliore (che per adesso non esiste) può nascere solo dai cambiamenti e non dalle certezze. A maggior ragione se poi queste certezze sono imposte.

 

Mah… Io la penso così. Ciao da Tommaso.

 

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi