5 Cose Da Fare Subito Appena Arrivati In Ufficio


5 Cose Da Fare Subito Appena Arrivati In Ufficio

Per iniziare una giornata produttiva sul lavoro, senza troppo stress e senza complicazioni, ecco 5 cose da fare subito appena arrivati in ufficio.

 

Essere produttivi sul lavoro ormai è diventata una scienza. Non è così facile come stare seduti alla scrivania, scorrendo svogliatamente le e-mail e chiudendo la porta dell’ufficio, nella speranza, in qualche modo, tutto si farà. Prima di iniziare la giornata lavorativa, per alcuni, soprattutto in questo periodo di rientri dalle vacanze natalizie, fare queste 5 cose può aiutare a rendere gli sforzi molto produttivi.

 

  1. Aspettate prima di leggere le e-mail. Prima di farvi prendere dalla smania di accendere il computer e leggere le vostre mails con morbosa curiosità (con successive reazioni esagerate e incontrollabili), posate, o meglio spegnete o tenete spento, ogni apparecchio elettronico. Dopodichè cercate di riavviarvi con il giusto atteggiamento per la giornata. Mettetevi comodi, afferrate una tazza di caffè o un bicchiere d’acqua e trascorrete non più di 10 minuti liberando la vostra mente, in modo da essere pronti per affrontare i problemi e quella benedetta casella di posta elettronica, completamente concentrati.
  2. Cercate di essere a lavoro presto. Iniziare la giornata prima di altri colleghi rende molto più facile affrontare e fare le cose. Ci si sente molto meglio quando abbiamo già bevuto la nostra tazza di caffè e risolto già qualche problematica lavorativa, prima che i colleghi siano arrivati. Datevi il tempo di iniziare presto e con calma, senza lo stress del ritardo o del ‘non ce la faccio’. Rimanete nel vostro ufficio, chiudendo la porta se necessario, per godervi il momento. Il mattino può essere più produttivo di qualsiasi altro momento della giornata.
  3. Fissate gli obiettivi per il giorno. Se è l’inizio della settimana o venerdì, impostate i vostri obiettivi e le intenzioni per il giorno. Quali compiti specifici? Che cosa avete bisogno di aver fatto entro la fine della giornata di lavoro? Fai la tua lista. Se è più facile, utilizzate alcuni sotware per il computer o alcune applicazioni per il vostro inseparabile smartphone.
  4. Realizzate il vostro piano operativo. Osservando gli obiettivi, chiedetevi ‘come posso raggiungerli’? Guardando le attività, chiedetevi ‘come farò a farle’? Pianificate con furbizia e dovizia di particolari le operazioni e il tempo per farlo accadere oggi stesso.
  5. Organizzate la vostra pausa. Alcuni giorni potrebbe essere più difficile rispetto ad altri, ottenere una piena pausa di 30-60 minuti per il pranzo. Non importa quanto tempo, è comunque davvero importante sapere che è possibile averla, una pausa dalla vostra routine lavorativa. I breaks giovano moltissimo alla produttività. Senza prendere una vera pausa, il vostro cervello diminuirà le sue potenzialità nell’arco di un’intera giornata e ciò per cui, normalmente, occorrevano 5 minuti, potrebbe impiegare un’ora per essere elaborato.

 

216628471-cambiare-sala-conferenze-entrare-chiudere

 

Non sempre è semplice riuscire a fare tutto ciò ma con pazienza e perseveranza, partendo dai piccoli raggiungimenti, tutti possono applicare questi utili consigli. Comunque per consolidare questi concetti vi può essere utile leggere anche questo nostro articolo, 5 Modi Per Dare Una Pausa Al Vostro Cervello .

 

Ciao da Tommaso!

Metti il tuo Mi Piace!

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi